6 Agosto 2021
SICCITA’, ACCOLTA RICHIESTA AUMENTO ASSEGNAZIONI CARBURANTE UMA

Regione approva integrazioni di carburante per l’irrigazione

 

“Accogliamo con favore la delibera della Regione che, facendo seguito alle nostre richieste, ha approvato di integrare le assegnazioni di carburante agricolo in riferimento ai fabbisogni per l’irrigazione”. Commenta così  Maria Cerabona, direttore della Coldiretti di Reggio Emilia la Delibera regionale n. 1285 del 02/08/2021 con la quale la Regione Emilia Romagna ha riconosciuto la possibilità alle aziende agricole, che ne fanno richiesta, di una maggiorazione dell’attribuzione di carburante agricolo agevolato per uso agricolo in relazione alla siccità 2021.

“L’assenza di piogge, con meno della metà delle precipitazioni rispetto alla media storica regionale – continua la Cerabona - ha costretto gli agricoltori ad irrigare per far fronte alla siccità con consistenti aggravi di spesa”.

“Per affrontare una situazione climatica che in Italia si è tropicalizzata, con lunghi periodi di siccità ed eventi estremi distruttivi, occorre avviare anche interventi strutturali. In tale ottica diventa strategica la realizzazione di infrastrutture a partire dai bacini di accumulo, proposto dalla Coldiretti e non a caso inserito nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) varato dal Governo Draghi” ha concluso il direttore della Coldiretti reggiana.

La maggiorazione di carburante può essere richiesta agli uffici CAA Coldiretti solo dopo aver esaurito la precedente assegnazione, entro e non oltre il 3 novembre 2021.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi