27 Luglio 2021
MISS ANGURIA 2021, PREMIATE LE PIU’ DOLCI E PIU’ GRANDI

Trionfo dei soci Coldiretti  

Primo premio per la più dolce az. Agr. Lanzi Marco (15,23 grado brix), secondo classificato az. Agr. Bartoli Ivan (14,93 grado brix)

Primo premio per la più grande Az. Agr. Scarlassara Natalino (111,24 kg)

 

 

Abbiamo le nuove Miss Anguria 2021, i risultati della gara che si è svolta a Novellara, che ha portato alle elezioni dell’anguria più grande e di quella più dolce.

È stato un trionfo dei soci Coldiretti – commenta con entusiasmo Alessandro Guidetti, il responsabile della Coldiretti di Guastalla, la zona che comprende i maggiori prodotti di anguria reggiana igp. Sono infatti 7 le aziende Coldiretti che sono entrate tra le 10 finaliste per l’anguria più grande e 9 le finaliste per il grado brix più alto».

Il primo premio è stato assegnato all’anguria di ben 111 chili e 240 grammi dell’azienda agricola Scarlassara Natalino di Cadelbosco Sopra.

Non solo l’anguria più grande ha avuto un riconoscimento ma anche quella più dolce, infatti una giuria ha assegnato il primo premio per questa categoria all’ azienda agricola Lanzi Marco di Gualtieri con 15,23 di grado brix e il secondo premia all’azienda agricola Bartoli Ivan di Novellara con 14,93 di gradi zuccherini.

«La produzione quest’anno ha dato delle soddisfazioni – continua Alessandro Guidetti -  sia per la quantità che per la qualità del prodotto. Ed anche la stagione, particolarmente calda, è stata propizia per le vendite».

Per essere certi che sia Anguria Reggiana Igp guardate il bollino, ricorda la Coldiretti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi