14 Ottobre 2011
COLDIRETTI: GIOVANI IN “MISSIONE IMPRESA”

Si è avviata la fase operativa di realizzazione di percorsi formativi per i Giovani Imprenditori nell’ambito del progetto “Missione Impresa – capaci di farsi grandi”.
Lo comunica Coldiretti Giovani Impresa Emilia Romagna, evidenziando che si tratta di una iniziativa che consentirà di trasferire ai giovani partecipanti, finalità, contenuti, significato e potenziale di crescita della Filiera Agricola Italiana firmata dagli agricoltori.
Il Progetto è realizzato da INIPA e Coldiretti Giovani Impresa con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e forestali. I percorsi, pianificati all’interno dell’Oiga (l’Osservatorio Imprenditoria Giovanile in Agricoltura), sono suddivisi in 6 moduli tematici: Sindacale e Fiscale; Bilancio e accesso al credito; Accesso ai finanziamenti nazionali e comunitari per le imprese agricole; Agricoltura, ambiente, energia e sicurezza alimentare; Marketing agroalimentare e Informatica per le imprese.
Nel rispetto dei contenuti indicati dal ministero, INIPA ha sviluppato gli argomenti secondo le logiche del Progetto di Coldiretti e con meccanismi e strumenti di presentazione utili per far conoscere e apprezzare il valore della Filiera Agricola Italiana e del suo potenziale di sviluppo per le imprese.

In particolare ciascun modulo / corso offrirà ai partecipanti la possibilità di confronto e acquisizione di conoscenze nei seguenti contesti operativi:
1)     Il nuovo modello d’impresa agricola: dalla normativa alla gestione (apprendere i principali orientamenti e gli strumenti normativi, fiscali e gestionali, per trasformare la propria azienda in una moderna impresa agricola),
2)     I numeri dell’impresa agricola: ricomincio da 3 (sviluppare la consapevolezza imprenditoriale attraverso la lettura dei dati economici e finanziari aziendali),
3)     Impresa e territori: come finanziare lo sviluppo (fornire elementi conoscitivi sui principali incentivi comunitari e nazionali e sui principali strumenti di credito e finanza agevolata),
4)     Ambiente ed energia a sostegno della Filiera Agricola Italiana (fornire riferimenti e indicazioni su un’agricoltura sostenibile e responsabile, tutela dell’ambiente, servizi alla società e produzione di energia pulita e rinnovabile),
5)     Conquistare il consumatore, conquistare il mercato (fornire ai partecipanti le principali tecniche di marketing e di vendita diretta),
6)     Informatica per le imprese del futuro (fornire opportunità di innovazione attraverso l’utilizzo e la conoscenza dei sistemi in rete e delle tecnologie informatiche).
La finalità dell’iniziativa è di offrire una formazione concreta, traducibile e spendibile nella quotidianità delle attività aziendali sui molteplici aspetti che riguardano l’impresa multifunzionale, ed essere in grado di intercettare e rispondere positivamente ad una nuova domanda di beni e servizi.
Dopo la pubblicazione avvenuta nei giorni scorsi si raccomanda agli interessati di contattare gli Uffici Zona Coldiretti o le segreterie di Giovani Impresa provinciali il 21 ottobre prossimo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi